Calaveritas y Viva La Vida! Festival di Cultura Messicana

Ogni autunno, ad ottobre, mio nonno mi faceva una chiamata unica… Carlos! Vuoi darmi una mano a scaricare la macchina? All’epoca, ai 15 anni, non ero consapevole di quanto mi sarebbe mancata oggi quella chiamata, pensavo solo al fatto di dover farmi spazio tempestivamente in quel preciso momento per aiutarlo anche se magari non ne avevo proprio voglia. La sorpresa era vedere che ogni volta, ogni anno, faceva lo stesso, arrivava con piú calaveras dell’anno scorso. Partiva presto al mattino per raggiungere Metepec dove Wenceslao Riva Contreras aveva un laboratorio artigianale dove le creava. Poi tornava al tramonto con la macchina piena di quei teschi di zucchero (calaveritas de azucar). Ricordo ancora quell’ultima volta che lo ho aiutato. Arrivai ad aiutare il nonno a scaricare la macchina mentre mia nonna dalla cucina parlava con se stessa: “…é matto, ormai é matto!”. Aveva portato con se 400 calaveras y calaveritas di zucchero di diverse misure. Appena ci stava lui alla guida. Che meravigliosa scena indimenticabile, vedere al nonno scaricare teschi infiniti di zucchero e la nonna mormorando “ora dove le vuole mettere! Non ci stiamo!”. Quella volta la casa era diventata un Altar de Muertos. All’entrata aveva tirato fuori le macchine per creare l’Altar Grande di 3 piani diversi con frutta, bottiglie di birra, tequila, pan de muerto, scattole di sigarette con qualche sigaretta ancora accessibile a qualche fantasma ancora viziato! Ma las calaveras di zucchero rimanevano all’interno, in attesa della loro destinazione. Lui stesso le distribuiva. Andava ad incontrare ad ogni persona dovuta e consegnava. Gratis. Así nomas! Ovviamente neppure io capivo il perche, ma solo la nonna lo esternava e finivano per non parlarsi per qualche giorno finché las calaveras di zucchero partivano in definitiva dalla Casa de Los Abuelos. Ad essere sincero, lui era veramente l’unico che sosteneva e manteneva pieno di orgoglio quella tradizione… senza senso… era uno di quei fatti che lo rendeva unico. Ammiro ancora al giorno di oggi quella dedizione a mantenere quella tradizione accesa fino alla morte nonostante nessuno capiva il perché considerando i costi e l’utilizzo del tempo ed energia per farlo. Ma oggi lo so… distribuiva con quelle calaveras di zucchero, la tradizione, la gioia che si intreccia dai nostri origini e che emerge col senso di appartenenza a una identitá millenaria che comprendeva la Morte e la Vita come una stessa cosa, come due volti di una stessa moneta… qualcosa che la ragione non riesce a comprendere, ma che quando riesco a zittire la mente accade la realizzazione, l’apparizione, l’unione di mio nonno che dal Mictlán chissa, mi guarda ora scrivere e sorridere e gioire perchè in realtà tutti, morti e vivi siamo eternamente cosí, vivi…      

Gracias Abuelo!

Viva la Vida! Festival di Cultura Messicana

Il Festival ha come scopo diffondere il messaggio Viva La Vida! il quale scorre tra le radici delle diverse tradizioni messicane come una linfa annaffiando ogni anima messicana e donandole il potere surreale della immortalità! La capacità di andare oltre la sofferenza e i momenti difficili attraversandoli con la creatività e la gioia che colorano le sue tradizioni. Questo potere unico si manifesta nella festività del Día de los Muertos!

Dal 30 ottobre al 1o novembre 

2022. 

Conferenze, proiezioni, mostre, musica, danza, assaggi e cucina 100% messicana.

Luogo: Dumbo Space di Bologna. 

Info. 3405348270

Ideato e diretto da @carloslabandera (musicista messicano del gruppo @Son Alebrijes) in collaborazione con il @dumbo.space di Bologna, @Eventeria e @Signature.

https://fb.me/e/30Grsezcm

PROGRAMMA

🇲🇽 𝗩𝗜𝗩𝗔 𝗟𝗔 𝗩𝗜𝗗𝗔! 🇲🇽

𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 𝗱𝗶 𝗰𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮 𝗺𝗲𝘀𝘀𝗶𝗰𝗮𝗻𝗮

– 𝗦𝗲𝗰𝗼𝗻𝗱𝗮 𝗲𝗱𝗶𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 –

In occasione del Dia de Muertos, la celebrazione messicana di origine precolombiana in ricordo dei defunti che rappresenta uno spettacolare inno all’amore per la vita, DumBO organizza una tre giorni dedicata alle mille sfaccettature della tradizione e della cultura messicana.

Grazie alla direzione artistica e alla collaborazione con Carlos La Bandera, dal 30 ottobre al 1° novembre avrete l’occasione di fare un tuffo nelle magiche atmosfere della più importante festa messicana:

❦ concerti di musica tradizionale e cumbia

❦ concerti di mariachi & boleros

❦ spettacoli di danza tradizionale e folklore

❦ laboratori di musica messicana e son jarocho

❦ laboratori di danza tolteca

❦ laboratori per la creazione dell’altar de muertos

❦ talk sulla tradizione del dia de muertos e sul surrealismo messicano

❦ mostra fotografica

❦ performance di danza col fuoco

❦ cibi e sapori della tradizione messicana

❦ selezione di vini messicani, tequila e mezcal

🇲🇽 𝗣𝗥𝗢𝗚𝗥𝗔𝗠𝗠𝗔 𝗕𝗔𝗜𝗔 🇲🇽

– Ingresso gratuito –

da domenica 30 ottobre a martedì 1° novembre

https://facebook.com/events/s/-viva-la-vida-festival-di-cult/492911566082542/

➡️ 𝗗𝗢𝗠𝗘𝗡𝗜𝗖𝗔 𝟯𝟬.𝟭𝟬.𝟮𝟮

🔸 h15.00 // INAUGURAZIONE e presentazione del festival 

con Jennifer Cabrera Fernandez, Ambasciatrice di Pace delle 68 lingue materne e popoli afromessicani.

http://www.jennifercabrera.it/

🔸 h15.30 // LABORATORIO 𝗢𝗙𝗥𝗘𝗡𝗗𝗔𝗦 (continuativo)

Laboratorio teorico e pratico per la creazione del “Altar de Muertos”. Sperimenta come la tradizione messicana promuove un rapporto profondo con gli antenati fatto di gioia e allegria per la Vita a partire dall’espressione manualistica. Adatto a grandi e piccini.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA > 388 3672389 / 340 5348270

🔸 h16.00 // CAFFÉ TATAWELO (presentazione e assaggio)

Un momento conviviale per conoscere il caffè messicano. Non solo la degustazione ma un approfondimento sulla cultura del “cafè”, dove una semplice tazza può diventare l’opportunità di confronto e crescita insieme (ci sarà cafe 100% messicano!).

🔸16.15 // Presentazione MOSTRA FOTOGRAFICA IL MURO a cura di Paola Santín Iriarte fondatrice della rivista Colibrí.

https://www.facebook.com/colibrienitalia

https://www.facebook.com/paola.s.iriarte

https://instagram.com/colibri_en_italia?igshid=YmMyMTA2M2Y=

🔸 h16.30 // CONFERENZA MITI & RITI NELLA TRADIZIONE MESSICANA DEL DÍA DE MUERTOS 

Conferenza sul potere guaritore del rito e dei miti nella tradizione Messicana con Jennifer Cabrera Fernandez, discendente e discepola delle donne guaritrici e dei “curanderos”.

🔸 h17.00 // CONCERTO MARIACHI EL MAGNIFICO

Uno spettacolo di musica tradizionale messicana della coinvolgente formazione (voci, vihuelas, guitarrón, violino, tromba) attiva dal 2017.

https://www.facebook.com/mariachielmagnifico

https://www.instagram.com/mariachielmagnifico

🔸 h17.30 // DANZA TOLTECA – RITUALE DI MUSICA E DANZA PREHISPANICA 

Danza a Tezcatlipoca, guardiano del cammino al Mitlacpan (luogo del riposo o regione dei morti) dove risiedono i custodi duali Mitlantecuti… Mitlanzihuatl (Signore duale della regione dei Morti). 

Danza del Fuoco a Huehueteotl, la venerabile e antica Energia. 

Danza a Quetzalcoatl, il vento, energia creatrice, il primo ed ultimo soffio.

https://www.facebook.com/tecpatlcoyotl

https://www.facebook.com/profile.php?id=100008869301916

🔸 h19.00 LAS CALAVERAS (DANZA DEL FUOCO)

Las Calaveras rubano il fuoco Eterno per portare la Luce ai Morti in Vita! Elisa Celano, danzatrice e coreografa di danza classico – contemporanea che con la compagnia internazionale Studio Festi ha girato il mondo. “Accendi un sogno e lascialo bruciare in te…” W. Shakespeare.

https://www.facebook.com/elisa.celano1

https://www.instagram.com/elyarte80

🔸 h19.30 // CONCERTO MARIACHI EL MAGNIFICO

Uno spettacolo di musica tradizionale messicana della coinvolgente formazione (voci, vihuelas, guitarrón, violino, tromba) attiva dal 2017.

https://www.facebook.com/mariachielmagnifico

https://www.instagram.com/mariachielmagnifico

🔸 h20.00 // CONCERTO SON ALEBRIJES

Gruppo musicale che ha come scopo promuovere la grande bellezza e diversitá delle tradizioni musicale messicane. Il suo progetto nasce dal Son Jarocho (Veracruz) e viaggia in diverse regioni del Messico. Durante il festival presenterá anche il suo nuovo progetto fusion cumbia. I suoi eventi abbinano proiezioni, danza e musica tradizionale.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100063182862073

https://www.instagram.com/sonalebrijes 

https://www.youtube.com/channel/UCnEOGyiMOU-haUY-riVvD2g

➡️ 𝗟𝗨𝗡𝗘𝗗𝗜’ 𝟯𝟭.𝟭𝟬.𝟮𝟮

🔸 h15.00 // PROIEZIONE FILM “MACARIO” (Regia Roberto Gavaldón, 1960)

Le avventure di Macario un povero taglialegna che stringe un patto con la Morte per mutare la propria posizione, ma dovrá cercare sempre di scappare al suo destino… Film che evoca aspetti surrealistici inerenti alle tradizioni messicane.  

🔸 h15.30 // LABORATORIO 𝗢𝗙𝗥𝗘𝗡𝗗𝗔𝗦 (continuativo)

Laboratorio teorico e pratico per la creazione del “Altar de Muertos”. Sperimenta come la tradizione messicana promuove un rapporto profondo con gli antenati fatto di gioia e allegria per la Vita a partire dall’espressione manualistica. Adatto a grandi e piccini.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA > 388 3672389 / 340 5348270

🔸 h16.30 // CONFERENZA SULLA TRADIZIONE MESSICANA DEL DÍA DE LOS MUERTOS 

con il Prof. Giovanni Gentile G. Marchetti, professore di Lingua e Letterature Ispano-Americane all’Universitá di Bologna.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100009603455079 

https://www.instagram.com/giovannigentileg.marchetti

🔸 h17.30 // LABORATORIO DI MUSICA con Carlos La Bandera

Porta tuo strumento e tua voce perché in un breve e semplice incontro scoprirai cose sulla musica messicana che non immaginavi neppure! Una volta che ti sarai prenotato/a riceverai i brani che studieremo e che approfondiremo insieme (sono semplici e per tutti, non temere). Aperto a tutti, anche a coloro che vogliono solo ascoltare… ma che alla fine vorranno cantare insieme!

Carlos La Bandera Il Maestro é musicista messicano residente a Bologna creatore del corso Il Suono della Voce.

https://www.carloslabandera.com

https://www.facebook.com/carloslabanderaofficial

https://www.instagram.com/carloslabandera 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA > 340 5348270

🔸 h18.30 // CONCERTO MÚSICA MEXICANA CONTEMPORANEA

Alejandro Bau e Alessandro Domanico

https://www.facebook.com/vaquero.apestoso

https://www.instagram.com/alejandrobaux

🔸 h19.30 // DANZA TRADIZIONALE

Danze tradizionali messicane con i ballerini di Son Alebrijes, direzione artistica Mercedes La Bandera.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100063182862073

https://www.facebook.com/mercedes.labandera

https://www.instagram/sonalebrijes

https://www.instagram/mercedeslabandera 

🔸 h20.30 // LAS CALAVERAS (DANZA DEL FUOCO)

Las Calaveras rubano il fuoco Eterno per portare la Luce ai Morti in Vita! Elisa Celano, danzatrice e coreografa di danza classico – contemporanea che con la compagnia internazionale Studio Festi ha girato il mondo. “Accendi un sogno e lascialo bruciare in te…” W. Shakespeare.

https://www.facebook.com/elisa.celano1

https://www.instagram.com/elyarte80

🔸 h21.00 // CONCERTO SON JAROCHO con LOS NIETOS DE LA CHINGADA

Gruppo di Son Jarocho, il genere piú antico tra tutte le tradizioni musicali del Messico. Racchiude in se la fusione tra il mondo preispanico e le diverse influenze culturali che sono arrivate in Messico dopo la conquista (Spagna e Mediterraneo, Africa e i Caraibi).

➡️ 𝗠𝗔𝗥𝗧𝗘𝗗𝗜’ 𝟬𝟭.𝟭𝟭.𝟮𝟮

🔸 h15.00 // CONFERENZA SUI 100 ANNI DEL MURALISMO MESSICANO con Beatriz Azucena Vargas muralista messicana e graphic designer. 

https://www.instagram.com/betyvargas_1/?hl=es

https://www.betyvargas.art/

🔸 h15.30 // LABORATORIO 𝗢𝗙𝗥𝗘𝗡𝗗𝗔𝗦 (continuativo)

Laboratorio teorico e pratico per la creazione del “Altar de Muertos”. Sperimenta come la tradizione messicana promuove un rapporto profondo con gli antenati fatto di gioia e allegria per la Vita a partire dall’espressione manualistica. Adatto a grandi e piccini.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA > 388 3672389 / 340 5348270

🔸 h16.00 // PROIEZIONE FILM “COCO”

🔸 h17.00 // LABORATORIO MURAL DE ALEBRIJES

Laboratorio comunitario per realizzare un murale collettivo di alebrijes (animale totemico del folclore messicano che incarna uno spirito-guida) con la tecnica

acrilica su tela di grande formato. Al suo termine il murale unico sarà esposto nel festival. PRENONTAZIONE OBBLIGATORIA 3405348270 / 3516732056

🔸 h17.30 // LABORATORIO DI DANZA TRADIZIONALE MESSICANA 

Scopri quanto é bella la tradizione della Danza Messicana con Angy Moomin (https://www.facebook.com/profile.php?id=100063182862073) di Son Alebrijes

PRENOTAZIONE GRADITA >  3405348270

🔸 h18.30 // CONCERTO MARIACHI EL MAGNIFICO

Uno spettacolo di musica tradizionale messicana della coinvolgente formazione (voci, vihuelas, guitarrón, violino, tromba) attiva dal 2017.

https://www.facebook.com/mariachielmagnifico

https://www.instagram.com/mariachielmagnifico

🔸 h19.30 // LAS CALAVERAS (DANZA DEL FUOCO)

Las Calaveras rubano il fuoco Eterno per portare la Luce ai Morti in Vita! Elisa Celano, danzatrice e coreografa di danza classico – contemporanea che con la compagnia internazionale Studio Festi ha girato il mondo. “Accendi un sogno e lascialo bruciare in te…” W. Shakespeare.

https://www.facebook.com/elisa.celano1

https://www.instagram.com/elyarte80

🔸 h20.00 // DANZA TRADIZIONALE

Danze tradizionali messicane con i ballerini di Son Alebrijes, direzione artistica Mercedes La Bandera.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100063182862073

https://www.facebook.com/mercedes.labandera

https://www.instagram/sonalebrijes

https://www.instagram/mercedeslabandera 

🔸 h20.30 // CONCERTO LOS PIMIENTAS – MUSICA MEXICANA PA BAILAR!

Los Pimientas è un gruppo di musica latinoamericana con stile caraibico che suona già da più da 15 anni nel circuito italiano e internazionale. 

https://www.facebook.com/lospimientasbo

https://www.instragam/los_pimientas_bo

🇲🇽 𝗣𝗥𝗢𝗚𝗥𝗔𝗠𝗠𝗔 𝗕𝗜𝗡𝗔𝗥𝗜𝗢 𝗖𝗘𝗡𝗧𝗥𝗔𝗟𝗘 🇲🇽

➡️ 𝗟𝘂𝗻𝗲𝗱𝗶̀ 𝟯𝟭.𝟭𝟬.𝟮𝟮

🔸 h22.30 // CONCERTO E FIESTA NOCHE DE LOS MUERTOS

𝗜𝗟 𝗦𝗔𝗡𝗧𝗢 dj set

𝗠𝗘𝗠𝗢 𝗣𝗜𝗠𝗜𝗘𝗡𝗧O live 

𝗖𝗢𝗖𝗢 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗔 dj set

𝗕𝗥𝗔𝗡𝗞𝗢 dj set

Info > https://www.facebook.com/events/793059441971042

Biglietti > https://bit.ly/VivaLaVida311022

(in vendita dal 18/10 alle 13.00)

𝗖𝗢𝗠𝗜𝗗𝗔 𝗬 𝗕𝗘𝗕𝗜𝗗𝗔 🌯🌮

I nostri cuochi “Los Coyotes” propongono un menu ispirato allo “Street Food messicano”: tacos, quesadillas, guacamole, salse piccanti, e altro ancora!

Oltre a questo birre e cocktail di ispirazione messicana, per un tuffo a 360° nei sapori della tradizione.

𝗖𝗢𝗠𝗘 𝗣𝗔𝗥𝗧𝗘𝗖𝗜𝗣𝗔𝗥𝗘

L’ingresso e la partecipazione alle attività e agli spettacoli della BAIA è gratuito e non è necessaria la prenotazione del tavolo mentre è richiesta la conferma di partecipazione ai laboratori ai numeri indicati sopra.

Per l’ingresso ai concerti e alla festa nel BINARIO CENTRALE è necessario l’acquisto della prevendita ai seguenti link:

31/10 > https://bit.ly/VivaLaVida311022

(in vendita dal 18/10 alle 13.00)

𝗜𝗡𝗙𝗢

📧 info@dumbospace.it

🚫 Non è consentito l’accesso con alimenti e bevande.

♿️ Accessibile alle sedie a rotelle

🅿 Per chi viene in auto è consigliato il Parcheggio Tanari, situato a 300mt da DumBO.

https://facebook.com/events/s/-viva-la-vida-festival-di-cult/492911566082542/